Energia per l’Italia: “Comunicazione Importantissima e Urgente!”

Vi chiedo, con attenzione e sensibilità, di leggere l’appello presentato da diversi scienziati e ricercatori italiani a TUTTI I CITTADINI. Questi scienziati, fra i quali è presente Vincenzo Balzani -chimico di fama internazionale- , chiedono al Nostro Governo, un’ urgente CONFERENZA NAZIONALE  sul tema del cambiamento climatico, sulle scelte economiche  da adottare, affinché i problemi dovuti al cambiamento,  vengano discussi.

“Dopo mesi di siccità, temperature ben più alte della media stagionale, ghiacciai che si sciolgono, foreste che vanno in fumo, chi può dubitare che il cambiamento climatico sia già oggi un problema che colpisce duramente l’Italia? Il nostro Paese, collocato in mezzo al Mediterraneo, è uno dei punti più critici del pianeta in termini di cambiamento climatico, fenomeno globale dovuto principalmente alle emissioni di gas serra causate dalle attività umane.

 L’ultimo rapporto dell’IPCC (Intergovernamental Panel on Climate Change) prevede  un aumento in frequenza ed intensità degli eventi estremi e incrementi della temperatura media per fine secolo ben superiori al valore di 2°C, obiettivo degli accordi di Parigi.

Da insegnante e cittadina, mi sento la responsabilità e l’obbligo di diffondere e invitare tutti quelli che possono, a condividere e sottoscrivere questo appello, con lo scopo di divulgarlo a loro volta, in tutte le comunità familiari, di lavoro e di vita, per il bene di ognuno di noi ( e di quelli che verranno).

http://www.energiaperlitalia.it/

Annunci

34 commenti

Archiviato in Chimica, Didattica della Chimica, Salute

34 risposte a “Energia per l’Italia: “Comunicazione Importantissima e Urgente!”

  1. Villa Arianna

    Arianna V. 1at
    È un problema che va assolutamente risolto e dobbiamo impegnarici tutti quanti a cambiare questa situazione

  2. Franzina1at

    Certo parteciperò con impegno!

    • Prof. Pizzolorusso

      Bravo Riccardo ma l’appello purtroppo, può essere sottoscritto solo da chi ha compiuto 18 anni. Diffondete la comunicazione il più possibile… nonni, genitori, zii , genitori di amici, a chiunque sia nella vostra cerchia di conoscenze. GRAZIE comunque per quello che hai scritto. Imparare ad essere sensibili a questi temi è già una bellisima collaborazione. Rispettare la scuola, i compagni, il nostro luogo di lavoro è già un contribuire positivamente a vivere meglio e in modo più responsabile e attento.

  3. leia 2at

    Io penso che si possa attenuare ( prevenendo :raccolta differenziata, alternative alle fonti non rinnovabili, ecc) il riscandamento globale ma che non possa essere invitabile.

  4. Edoardo T.

    condividerò anche io questo appello, è il minimo che posso fare

  5. Alessandro M.

    Secondo me quello che viene detto in questo articolo è una cosa giusta in quanto il pianeta Terra è l’unico di cui possiamo usufruire è dobbiamo salvaguardarlo al meglio

  6. Leo.taglia.1at

    certo,condividero con i miei familiari e amici!

  7. Pagani Francesco

    È un problema da far conoscere per risolverlo.
    È sicuramente lo condividerò con i miei familiari.

  8. Alessia Montoro 1AT

    Ho condiviso con i miei l’argomento è condivido che anche noi dovremmo iniziare a fare qualcosa per rimediare a questo problema perché credo che anche un piccolo gesto da parte di tutti noi può fare la differenza.

  9. Filippo C. 1 AT

    condivido completamente i pensieri di Balzani e secomdo me, è molto importante salvaguardare la cosa più importante che abbiamo,oltre ad essere la nostra casa….. la terra!!!!!!!
    condividerò sicuramente questo appello con i miei amici….con i miei genitori l’ho già fato…..
    arrivederci prof

  10. Andrea V. 1AT

    Ho condiviso l’articolo con i miei parenti e anche loro sono sono pronti a partecipare a questa iniziativa per salvare la nostra vera e unica casa… La Terra!

  11. clarissa

    clarissa 1dt
    prof i miei hanno condiviso il video con altri genitori e sono pronti a partecipare a questa iniziativa

  12. alesssio 1 dt

    anche i miei partecipano volentieri

  13. Gabriele 1DT

    ho condiviso questo articolo con i miei genitori e sono ,anzi siamo, pronti a partecipare a questa iniziativa!!!

  14. Villa Arianna

    L’ho condiviso con mio padre

  15. lorenzo

    ho condiviso l’articolo con tutti i miei parenti perché questo problema può causare molti problemi all’ambiente

  16. Francesca 2AT

    Penso che salvaguardare il nostro pianeta sia la cosa più importante di cui ci dobbiamo occupare. Condividerò sicuramente l’appello!

  17. FedeBianchi 2At

    Concordo pienamente sull’idea degli scienziati/ricercatori (Balzani ed altri), mi è molto piaciuta una parte di risposta a Riccardo “Imparare ad essere sensibili a questi temi è già una bellisima collaborazione. Rispettare la scuola, i compagni, il nostro luogo di lavoro è già un contribuire positivamente a vivere meglio e in modo più responsabile e attento”. IO sono convinto che la nostra missione è condividere l’appello e abbandonare certi privilegi (come diceva l’articolo: i SUV) per vivere bene ora e in futuro. Leggendo mi sono ricordato la mia tesina di terza media, dove avevo parlato dell’inquinamento del 900′. #umiltàgentilezzacura Missione condividere!

  18. Johnny 3^ATP

    Sicuramente Balzani si fa portavoce di notizie evidenti, conosciute ed importanti relative ai cambiamenti climatici ma che purtroppo molti ignorano, come se i fatti non persistono e non vanno ad intaccare il benessere dell’intero pianeta. Visto che molte vecchie mentalità, abitudini, modi e stili di vita non sono facilmente condizionabili alla messa in atto del riscaldamento globale, è importante che i giovani d’oggi possano portare benessere futuro all’umanità e alla Terra prendendo in analisi la tematica in questione e risolvendo il problema a tavolino in modo rapido ed efficace. A parer mio, il cambiamento porta al futuro e ciò significa che per una prosperosa vita futura bisogna appunto attuare fondamentali cambiamenti a livello mondiale sia nella popolazione terrestre che in tutto ciò che la circonda.

  19. Riccardo 3atp

    Tema di rilevante importanza, la richiesta di una conferenza nazionale sicuramente darebbe maggior importanza alla questione che a mio parere è ancora troppo sottovalutata. Chi non condivide questo messaggio cambi pure pianeta.

  20. Francesco Piroddi

    Ho letto l’appello e lo condiviso con i miei parenti

  21. Giacomo 3ATP

    Il chimico Vincenzo Balzani, espone un problema di reale importanza che riguarda la vita delle generazioni future. Bisogna,con un po’di sforzo, immaginare un pianeta Terra senza piante e animali, privo di colore e di vita e ci rendiamo subito conto della gravità del problema “inquinamento”.
    Balzani, secondo un mio modesto parere, ha giustamente chiamato all’appello tutta la nostra nazione la più bella e affascinante dal punto di vista naturalistico.
    Quindi accogliamo questo appello!

  22. thomas 3atp

    questo appello parla di un argomento che noi tutti dovremmo esserne a conoscenza.
    ed è un problema che va risolto e ogni essere umano presente sulla terra dovrebbe impegnarsi a fare.
    e per questo che lo condividerò con più gente possibile….

  23. Stefano3ATP

    Ormai il tema dei cambiamenti climatici ha toccato in molti (persino il papa), chi lo ignora o chi lo previene ha comunque influenzato tutti; ma è meglio vivere in un mondo di ignoranti o di preventori ??????

  24. Marialaura Matteri

    Ho letto le parole riportate e concordo con ciò che c’è scritto. Questo articolo ci fa riflettere su ciò che stiamo provocando al nostro pianeta e penso che noi abitanti , in quanto persone terrestri, dobbiamo preservare e proteggere il nostro pianeta Terra poiché é un bene prezioso, basta pensare ai luoghi meraviglio e alla biodiversità animale e vegetale che possiede. Se continuiamo in questo modo però potremmo provocare dei danni irreparabili che non si potranno più risolvere con il passare del tempo.

  25. Odoni Daniele 2°AT

    Buona sera prof. Pizzolorusso, ho letto con molta attenzione l’appello presentato a TUTTI GLI ITALIANI da diversi scienziati tra cui Vincenzo Balzani. Penso che questo tema ci debba interessare tutti. Sono molto contento che lei si è presa l’impegno di condividere con i suoi alunni tali argomenti, facendo ciò per me lei ha messo nelle mie mani il futuro che anche io devo scrivere.

  26. Raffaele m.

    Ho letto prof molto interessante come argomento.
    Raffaele militerno 3ATP

  27. Giulia

    Questo appello è una cosa giusta ed interessante!!
    Farò girare e condividere il piú possibile a tutti i conoscenti!

  28. Lorenzo Forte

    Lorenzo F. 3 atp
    l’articolo tratta di un argomento sicuramente molto attuale, con gli avvenimenti che accadono di questi tempi molte persone a volte dimenticano che uno dei problemi più gravi per l’umanita sono appunto quelli che riguardano il nostro pianeta, concordo pienamente con balzani, e, visto che non posso sottoscrivere l’appello data la mia età lo farò di sicuro conoscere a tutti i miei famigliari e amici

  29. Martina rose

    Non posso che essere d’accordo con Balzani!
    Credo che ognuno nel proprio piccolo possa fare delle azioni quotidiane per evitare tutto ciò…quindi l’UNIONE fa la FORZA!

  30. Beatrice 3Atp

    Ho lettocon interesse l argomento e penso che dovremmo impegnarci tutti a cambiare questa situazione

  31. Alessio Pulga

    Penso che i cambiamenti climatici stiano drasticamente rovinando il patrinimonio immenso che noi possediamo, spero che il mondo capisca il danno irrevirsibile che ha provocato e trovi un modo per rimediarlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...